NEWS

E' RIPARTITA BENE L'ATTIVITA' AGONISTICA

Ferrara, luglio 2016. Stranamente a giugno ci siamo fermati... Ma il motivo è più che giustificato, la licenza matrimoniale del nostro presidente! Una volta rientrati ci siamo concentrati nella preparazione dei due circuiti a cui abbiamo deciso di partecipare nel 2016, il Nordic Walking in Tour e il Gironordic, regolarità e velocità. Ne sono nati due splendidi weekend all'insegna dello sport e della sana competizione tra montagna e collina. ma andiamo con ordine: domenica 17 luglio si è svolta la prima tappa del gironordic a Prà Cenci (comune di valdobbiadene). Abbiamo apprezzato l'organizzazione e l'estrema cura con cui si è svolta la gara. Molto bello anche il percorso, molto diverso da quelli che siamo abituati a fare in pianura... Ci ha colpito il bosco, le sue ombre e i tanti vigneti che abbiamo attraversato. Lungo tutto il percorso siamo stati controllati e talvolta ripresi dai giudici. Il nostro Francesco Lazzarini è finito 21°, a metà classifica nella gara sprint. Purtroppo è stata una gara che ha vissuto con parecchio affanno, senza mai riuscire ad esprimere la massima velocità di cui è capace.

Molto diversamente è andata la settimana dopo ad Alleghe. Sempre Francesco era in gara in una prova del campionato regionale Veneto del circuito Nordic walking in Tour. Doveva essere un allenamento finalizzato a riprendere le misure con la regolarità in vista delle ultime 3 decisive gare del campionato nazionale. Ne è uscita una giornata fantastica, ritrovando vecchi amici. Il tutto lungo un percorso mozzafiato sopra Alleghe! Non sono mancati guadi, salite impegnative e splendide discese. Quanto alla gara, la categoria under maschile gioca spesso alla cieca per cui per spuntarla occorre molto occhio e qualche calcolo statistico... Alla fine è andata meglio del previsto: Francesco (pur avendo saltato la prima tappa di Verona - era in viaggio di nozze) ottiene il primo di categoria. A due gare dalla conclusione riapre virtualmente anche il campionato Veneto.

Avanti così, consapevoli che la strada è ancora lunga e che in ogni caso tempi e tecnica sono ancora ampiamente migliorabili!... 

Foto resoconto e impressioni de l'Edizione zero de "le Pilastresi a Passo di Nor

dal blog al mio passo

LE PILASTRESI A PASSO DI NORDIC WALKING

STELLATA (FE)- Domenica 15 maggio, nell’ambito della decima edizione della STRABURANA, manifestazione organizzata in occasione della settimana della Bonifica del Consorzio di  Burana, è in programma la visita degli impianti delle Pilastresi a passo di nordic walking. Il percorso, di circa 6 km, è adatto a tutti e non presenta particolari difficoltà. Buona parte dell’itinerario si snoderà all’interno dei terreni della Bonifica, per poi addentrarsi all’interno della splendida oasi di Malcantone e su un breve tratto di Destra Po. A guidare la passeggiata ludico motoria saranno congiuntamente una guida delle Pilastresi e l’istruttore di Nordic Walking e camminata sportiva Francesco Lazzarini dell’ asd Dimensione Nordic Walking.

PROGRAMMA:

H.10,00 - Ritrovo presso il parcheggio degli impianti “Le Pilastresi di Stellata”.

H.10,20 consegna dei bastoncini, riscaldamento e presentazione del nordic walking e degli impianti del Consorzio

H.10,45 – Partenza visita guidata

H.12,00 Rientro presso il parcheggio degli impianti e ritrovo con i gruppi ciclistici

Seguiranno merenda e lotteria.

L’evento è gratuito

I bastoncini verranno forniti direttamente dall’asd Dimensione Nordic Walking tramite prenotazione al 347 0835343 oppure via mail a dimensionenordiwalking@gmail.com o francesco_1127libero.it

Per ulteriori informazioni:

Siti web: www.straburana.it - www.dimensionenordicwalking.it

Pagine Facebook: Dimensione Nordic Walking – Nordic Walking Park Bondeno – Al mio Passo

Blog: almiopasso.blogspot.it

DIMENSIONE NORDIC WALKING OTTIENE IL PATROCINIO DEL PANATHLON CLUB FERRARA

A pochi giorni dall’ avvio della stagione sportiva 2016, l’asd Dimensione Nordic Walking comunica con piacere di avere ottenuto il patrocinio morale del Panathlon Club Ferrara, il cui logo sarà visibile sulle maglie di gara. Gli atleti della nostra associazione parteciperanno quest’anno a gare di ben 4 splendidi circuiti: il campionato nazionale e regionale Veneto Aics “Nordic Walking In Tour” (si basa sulla regolarità), il Giro Nordic (nordic walking in montagna) e la partecipazione ad alcune tappe del campionato italiano Fidal Nordic Walking (gara 10000 metri uomini). Il portacolori sarà Francesco Lazzarini. Inoltre già domenica 3 aprile è previsto per Antonella Baratella l’esordio alla tappa nazionale di Lignano Sabbiadoro del Nordic Waslking in Tour.
 
Ma cos’è il PanathlonInternational? E’ una associazione riconosciuta nel 1982 dal Comitato Internazionale Olimpico; mentre in Italia è una associazione benemerita del Coni.
Scopo del panathlon è “ l'affermazione dell'ideale sportivo e dei suoi valori morali e culturali, quale strumento di formazione ed elevazione della persona e di solidarietà tra gli uomini e i popoli.” E da qui discende una importante e prestigiosa attività che spazia dalla diffusione del fair play nello sport a tutti i livelli, alla realizzazione di studi e ricerche sui problemi dello sport e sui suoi rapporti con la società. Ricordiamo anche la recente “Carta dei doveri dei genitori nello sport”, documento importante perché sottolinea tra le altre cose il diritto dei figli di non dover essere necessariamente dei campioni per essere dei bravi sportivi. 
 
Molto attivo è il Club Ferrarese, che riunisce una sessantina tra dirigenti e sportivi della città estense. Sempre attivo nella promozione dello sport e di un sano stile di vita, il Panathlon cittadino sta diventando un prezioso punto di riferimento e di ritrovo per molti dirigenti locali. Le cene conviviali sono a tema… sportivo e risultano l’occasione per conoscere ed approfondire sport ma anche i progressi della ricerca scientifica o “le esperienze sulla terra rossa” di illustri scrittori, come l’indimenticabile Giorgio Bassani. Senza dimenticare l'attenzione che da sempre il Club rivolge alle giovani promesse dello sport ferrarese  attraverso i prestigiosi "Premi Panathlon".
  
Molto soddisfatto per il patrocinio ottenuto è il presidente Francesco Lazzarini: “Crediamo che da ogni modalità di competizione  e da ogni regolamento si possano trarre nuove e più aggiornate indicazioni su cosa fare e cosa non fare per impostare le nostre gare. Inoltre ogni specialità, sia essa velocità, tecnica o regolarità nasconde elementi di sano divertimento, che vale la pena di provare almeno una volta! In uno sport giovane, in crescita in termini qualitativi e quantititativi, è importante darsi delle regole! Sono infine soddisfatto per l'esordio di Antonella, una delle mie allieva che da oltre un anno si sta dedicando al nordic walking con impegno e dedizione”. 
Ed ora...la parola ai bastoncini!

BUON 2016!

Col 2015 abbiamo completato un importante passaggio di mentalità: da noi cammina solo chi ha voglia e chi vuole stare alle regole

A livello didattico uno dei principali obiettivi è proprio quello di rendere i nostri camminatori autonomi ed in grado di affrontare i percorsi adatti al proprio livello tecnico e alle proprie capacità fisiche. La pista di atletica, che stiamo ampiamente utilizzando a Pieve di Cento, si sta dimostrando un importante campo didattico, dove poter sviluppare al meglio la tecnica (ma anche la coordinazione, la resistenza...).Invidiabili, poi rimangono le mura di Ferrara, al momento il posto migliore dove poter camminare/allenarsi col nordic walking. 

Mi piacerebbe veder crescere la partecipazione di miei allievi alle varie manifestazioni di nordic walking... vediamo cosa sarà possibile fare nei prossimi mesi!

Per il periodo invernale l'appuntamento rimane il mercoledì sera alle ore 18,30 presto la pisa di atletica di Pieve di Cento (via Cremona). Per info 347 0835343